Terrestrial events interpreted as extraterrestrial experiences


In 1896 while Henry Ford built his first car and in Canada the famous gold rush began in the Klondike region, the United States was hit by a wave of tales of mysterious airships that according to many eyewitnesses plowed the sky above cities and farms. In the link below a background music suitable for reading this post, taken from the soundtrack of a science fiction classic ” The Day the Earth Stood Still“:

Continue reading “Terrestrial events interpreted as extraterrestrial experiences”

La zattera di Thor Heyerdahl


Il 7 agosto del 1947, sballottata dalle onde che s’infrangevano sugli scogli, una zattera di legno di balsa e di banbù urtò la barriera corallina che proteggeva la quieta laguna di Raroria, una sperduta isoletta dell’arcipelago delle Marchesi, nel bel mezzo dell’oceano Pacifico. Continue reading “La zattera di Thor Heyerdahl”

Eventi terrestri interpretati come esperienze extraterrestri


Nel 1896 mentre Henry Ford costruiva la sua prima automobile e in Canada nella regione del Klondike iniziava la famosa corsa all’oro, gli Stati Uniti furono investiti da un’ondata di racconti di misteriose aeronavi che a detta di molti testimoni oculari solcavano il cielo sopra città e fattorie. Nel link sottostante un sottofondo musicale adatto per leggere questo post, tratto dalla colonna sonora di un classico del cinema di fantascienza “Ultimatum alla Terra“: Continue reading “Eventi terrestri interpretati come esperienze extraterrestri”